A Mercato San Severino una piazza alla memoria di Luigi e Cecchino Cacciatore

Anche il comune di Mercato San Severino celebra oggi il 25 aprile. Alla frazione Curteri, l’amministrazione, insieme all’associazione Alfonso Gatto, ha dedicato una piazza alla memoria di Luigi e Cecchino Cacciatore, con tanto di targa commemorativa: un modo per ricordare due figure significative, che hanno preso parte alla Liberazione.

Un ingegnere e un avvocato sanseverinesi, impegnati in politica e tra gli attivisti della prima ora della Resistenza. Ne abbiamo parlato con il nipote di Cecchino Cacciatore, tra i familiari presenti alla cerimonia, e con il sindaco Antonio Somma, incontrati da Francesco Ienco.

Ascolta le interviste realizzate da Francesco Ienco

Somma su Cacciatore
Cecchino su Cacciatore

Lascia un Commento