Mercato San Severino, la Finanza sequestra 8 tonnellate di sigarette di contrabbando

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Grosso sequestro di sigarette di contrabbando nel Salernitano ad opera della Guardia di Finanza di Napoli. Oltre 8 tonnellate di bionde, per un totale di 40.500 stecche provenienti dall’est Europa, che avrebbero fruttato sul mercato quasi 2 milioni di euro, sono state sequestrate all’interno dei magazzini di una società di logistica a Mercato San Severino. Arrestati tre corrieri, tutti di nazionalità ucraina.

In particolare, i finanzieri di Giugliano in Campania, dopo aver notato un furgone che per un lungo tragitto precedeva un Tir con targa polacca, hanno avviato un inseguimento che si è protratto fino a quando il camioncino e l’autotreno sono entrati nei magazzini della società di Mercato San Severino.

 

I successivi controlli hanno permesso di accertare che le “bionde” erano nascoste dietro ai bancali ricolmi di “corn flakes” ed avevano il marchio falso della “Marlboro Light”. I pacchetti di sigarette, infatti, riportavano tutti lo stesso codice alfanumerico per la tracciatura del prodotto.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp