Mercato San Severino, conferita la cittadinanza onoraria a Ernesto Olivero 

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il comune di Mercato San Severino ha conferito la cittadinanza onoraria a Ernesto Olivero, nato a Pandola nel 1940, figura universalmente riconosciuta per l’azione svolta a favore del prossimo e quale operatore di pace nel mondo, fondatore del Sermig (Servizio Missionario Giovani).

L’onorificenza è stata formalmente attribuita ad Olivero lo scorso 8 novembre ad Ernesto Olivero, in occasione dell’incontro che ha ospitato l’illustre cittadino. Il sindaco Antonio Somma ricorda in una nota che tra i riconoscimenti attribuiti ad Ernesto Olivero vi è la Medaglia d’Oro al Merito Civile per il servizio verso gli ultimi, la nomina da parte della Path to Peace Foundation delle Nazioni Unite quale Servitor pacis nel 1997, il titolo di Al Kawkab di prima classe da Re Husssein di Giordania. Inoltre, nel 2002, per aver contribuito a risolvere l’assedio alla basilica della Natività di Betlemme, è stato insignito del titolo di Uomo di pace di Betlemme e Gerusalemme; Papa Wojtyla gli ha affidato l’incarico di “amico fedele di tutti i bambini abbandonati nel mondo”; nel 1999 ha ricevuto presso l’Università di Torino la laurea honoris causa in Sociologia.

 

Per il suo impegno è stato proposto più volte per la candidatura al Premio Nobel per la Pace.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp