Mercato S. S. (SA) – Rapinarono un bar-tabacchi, arrestato anche il complice

Il 12 maggio scorso due persone con il volto coperto da passamontagna rapinarono un bar-tabacchi del centro di Mercato San Severino. Uno dei due rapinatori, un 30enne disoccupato su arrestato poco dopo il fatto. Questa notte, i carabinieri hanno identificato ed arrestato il complice, un disoccupato 49enne del posto per rapina aggravata e lesioni personali in concorso. I due rapinatori fecero irruzione nel locale e approfittando dell’ora e dell’assenza di clienti, costrinsero il titolare, un 62enne, sotto la minaccia di una pistola e con violenza a consegnare varie stecche di sigarette e l’incasso. Dopo le prime ore di indagini, 50 pacchetti di sigarette e i guanti usati nella rapina furono trovati in una baracca nelle campagne della frazione Ciorani. Le immagini del sistema di videosorveglianza del locale permisero di identificare il primo rapinatore.

Lascia un Commento