Melfi (PZ) – Fiat accetta 200 euro in più ai lavoratori di Melfi

La Fim della Basilicata ha reso noto che "la Fiat, nel corso dell’incontro con le segreterie nazionali dei sindacati metalmeccanici, ha accettato la proposta di corrispondere ai lavoratori dello stabilimento e dell’indotto di Melfi una cifra aggiuntiva al premio di risultato e ha offerto una somma integrativa di 200 euro". Per il segretario generale della Fim lucana, Antonio Zenga, "la previsione di una somma aggiuntiva rispetto agli altri lavoratori del gruppo Fiat rappresenta un giusto riconoscimento e un atto di giustizia per i lavoratori di Melfi".

 

Lascia un Commento