Mega discarica abusiva di rifiuti speciali nella zona di Foce Sarno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Una mega discarica abusiva in cui venivano sversati rifiuti speciali era stata realizzata a Sarno, in un fondo agricolo di circa 8mila mq, nei pressi della zona di Foce Sarno. Lo hanno scoperto i Carabinieri Forestali ed il personale del Parco Regionale del Fiume Sarno.

I militari hanno accertato che a seguito dell’illecita attività, il proprietario del terreno ed un’altra persona che aveva in gestione il fondo, avrebbero consentito lo smaltimento, in un’area recintata, di migliaia di metri cubi di rifiuti speciali ed in particolare materiale edile inerte, materiali plastici, residui provenienti da rifacimenti di strade asfaltate, placche di catrame, rifiuti ferrosi, tubazioni. I rifiuti depositati avevano raggiunto nel tempo un’altezza di circa tre metri in una zona considerata polmone verde della città di Sarno.

L’area è stata sequestrata. Sono stati denunciati a piede libero il proprietario del terreno e il gestore per numerose violazioni ambientali oltre che in materia di edilizia.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento