Mediterranean Truck ad Eboli, boom di presenze per la decima edizione

Boom di presenze con oltre 65 mila, per la decima edizione del Mediterranean Truck, il più grande evento di motori del Sud Italia, che si è svolto da giovedì a domenica al Palasele Park di Eboli.

Ieri sera gran finale con tanto di torta, e la ciliegina è stata la presenza del comico Biagio Izzo. Tutto è iniziato giovedì con l’anteprima di Mediterranean Truck, organizzato dalla famiglia “Riviello”.

Il taglio del nastro si è svolto sabato alle 18,30, ma le attività legate ai motori sono iniziate giovedì sera con il convegno “La strada non è una pista” centrato sulla sicurezza stradale. Venerdì il Drift Experience con l’associazione Drive Motive, poi spalti gremiti per lo spettacolo degli stuntman “Stunt drivers team” un team di qualificata esperienza, conosciuti a livello internazionale e l’esibizione delle migliori scuole di ballo del territorio.

Sabato e ieri si sono svolte tante iniziative sempre legate ai motori, dagli spettacoli acrobatici degli stuntman alla Drift experience, dalle prove simulatore di Formula 1 alle esibizioni delle Yamaha Tmax, dal campionato regionale autotuning al sexy e truck wash, dai test drive agli happy hour tra i motori, dal campionato di pugilato, il concerto di musica popolare dei Tammorasia, lo spettacolo di Luca Sepe e Peppe Iodice, per finire ieri con lo straordinario Biagio Izzo e la demolition cars.

Appuntamento al 2020!


Lascia un Commento