Medici di medicina generale senza guanti e mascherine, la denuncia di Luigi Di Gregorio

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

“Abbiamo dovuto provvedere da soli a rifornirci di guanti e mascherine. Siamo in prima linea nell’emergenza coronavirus ma dall’Asl non essendo suoi dipendenti, non è arrivato nulla”.

La denuncia arriva da 125 medici di base che prestano la loro attività sul territorio a Sud di Salerno, da Battipaglia a Sapri.

 

Portavoce delle loro istanze è il dottore Luigi Di Gregorio, presidente della cooperativa medica Parmenide.

Molti sospetti casi covid arrivano infatti all’attenzione dei medici di base e infatti in Italia trenta medici di medicina generale hanno perso la vita poiché affetti da covid 19.

Ascolta l’intervista

Di Gregorio

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento