Medaglia di bronzo all’atleta cavese Antonietta di Martino a distanza di dieci anni

A distanza di 10 anni, è stata attribuita alla campionessa di Cava de’ Tirreni, Antonietta di Martino, la medaglia di bronzo del salto in alto femminile dei mondiali di Berlino 2009.

La Di Martino riceverà la medaglia di bronzo dopo la squalifica retroattiva per doping della russa Anna Chicherova, allora seconda. Per Antonietta Di Martino dunque salgono a tre le medaglie mondiali outdoor, ottenute in tre edizioni consecutive, con l’argento del 2007 ed il secondo bronzo del 2011, alle quali vanno aggiunti l’argento iridato indoor del 2012 e le medaglie continentali al coperto, ovvero l’argento del 2007 e l’oro del 2011.

Il Sindaco Servalli e l’intera Amministrazione esprimono grande soddisfazione e le congratulazioni all’atleta 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento