Maturità, prima prova il 19 giugno. Tutte le novità del nuovo esame

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Manca poco all’inizio della maturità, fissata per il prossimo 19 giugno: alle 8:30 si parte con la prima prova scritta di italiano.

Il Ministero dell’Istruzione ha introdotto numerose novità nell’Esame che tengono le famiglie ancor più con il fiato sospeso. A livello nazionale sono circa 520mila i candidati iscritti alla Maturità, tra interni ed esterni. A Salerno e provincia i ragazzi che affrontano la prossima Maturità sono circa 14mila.

Il Miur durante l’anno scolastico ha fatto eseguire alle scuole una serie di simulazioni delle due prove scritte e ieri con un video sono stati ribaditi i punti qualificanti dell’orale.

Due le prove scritte invece di tre, più l’orale. Più attenzione al percorso svolto dai ragazzi nell’ultimo triennio, con un punteggio maggiore assegnato al credito scolastico. Griglie di valutazione nazionali per la correzione delle prove scritte. Per poter essere ammessi alle prove bisognerà aver frequentato almeno i tre quarti del monte ore previsto, avere il 6 in ciascuna disciplina, avere la sufficienza nel comportamento. In particolare per la prima prova scritta le tre tipologie, invece delle ‘vecchie’ quattro, saranno: tipologia A (due tracce) – analisi del testo, tipologia B (tre tracce) – analisi e produzione di un testo argomentativo, tipologia C (due tracce) – riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità. Per l’analisi del testo la novità principale riguarda il numero di tracce proposte: gli autori saranno due, anziché uno come accadeva fino allo scorso anno. Potranno essere proposti testi letterari dall’Unità d’Italia a oggi.

Nella seconda prova scritta della maturità 2019 debutta la prova multidisciplinare.

Infine al colloquio orale – in cui il presidente di commissione chiederà allo studente di scegliere fra tre buste con i materiali di spunto – si parlerà anche delle attività e dei progetti di Cittadinanza e Costituzione.

Il punteggio finale sarà in centesimi.

Si parte dal credito scolastico che avrà più peso, fino a 40 punti. Alla Commissione spettano poi fino a 60 punti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento