Mattinata di protesta al Nautico di Salerno dopo il crollo di ieri. (AUDIO)

Chiedono sicurezza gli studenti del Giovanni XXIII, l'Istituto Nautico, situato nel quartiere Torrione a Salerno, dove ieri all'alba, è crollato un pezzo del soffitto di un'aula del terzo piano. Gli studenti chiedono di vedere il certificato di agibilità dello stabile sostenendo che non è stata fatta alcuna verifica di sicurezza anche nei primi piani dell'edificio.

La scuola questa mattina era regolarmente aperta ma gli studenti hanno deciso di effettuare un sit in e non entrare in classe.

Radio Alfa era in collegamento in diretta. 

Ascolta qui le voci degli studenti raccolte da Monica di Mauro   

protesta studenti Nautico

 

Pino D'Elia ha raccolto anche il parere di Angelo Capezzuto, segretario Flc (Federazione Lavoratori della Conoscenza) Salerno. Ascoltalo qui

Intervista Capezzuto

Lascia un Commento