Marina di Camerota, ancora una truffa su una casa vacanza

Ancora una truffa sulle case vacanza nel Cilento. A denunciarla è stata una donna di San Vitaliano, in provincia di Napoli.

Ha raccontato ai carabinieri di aver versato una caparra di 320 euro, pari al 40% della somma richiesta per l’affitto della di una casa, a Marina di Camerota, in via Infantini, per una settimana, dall’11 al 17 agosto.

La casa in affitto era pubblicizzata sul sito “Subito.it”, ma del titolare si sono perse le tracce subito dopo aver incassato quasi metà dell’affitto.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento