Marina d’Arechi, + 70% di turisti attraccati in estate

Un’estate decisamente da ricordare quella appena trascorsa al Marina d’Arechi.

Il porto turistico di Salerno ha, infatti, incrementato di oltre il 70% i risultati, già positivi, registrati l’anno precedente. Nello specifico, è stato il segmento degli ormeggi in transito, ovvero quelli tipici del turismo nautico, ad aver ottenuto un +70,08% di risultato rispetto all’estate del 2016. Positiva anche la performance degli ormeggi stanziali: stando ai dati di fine estate, infatti, l’incremento di questo segmento di attività del Marina d’Arechi è stato del 21,71%.

Il mese di luglio è stato quello più gettonato per il nuovo porto turistico salernitano, con la presenza di circa 600 imbarcazioni attraccate contemporaneamente alle varie banchine.

I risultati del Marina d’Arechi per l’estate 2017 confermano come l’estrema zona orientale della città sia sempre più candidata a svolgere un ruolo importante nella visione dell’accoglienza e del turismo che la città, e l’amministrazione comunale, sta costruendo. Da qui la necessità di un intervento deciso e completo di restyling e pulizia di questa porzione importante di Salerno, che è una delle poche ancora “da plasmare” per un ulteriore sviluppo sia urbanistico che economico.

Analizzata anche le provenienze dei diportisti che scelgono il Marina d’Arechi. Il 91% dei clienti del porto salernitano viene dall’Italia, mentre il restante 9% rappresenta diportisti stranieri, esclusivamente in transito e in vacanza in Italia.

Tante le navi da diporto importanti che hanno toccato terra salernitana: a luglio, infatti, è stato registrato il full dei posti barca del pontile che accoglie i superyacht. Tra le imbarcazioni ospitate al Marina d’Arechi c’è stata la RHEA (50 metri, che ha scelto il Marina d’Arechi, ovvero Salerno, come base charter per le proprie crociere “di lusso”), la Graceful, che, con i suoi 82 metri di lunghezza, è l’imbarcazione più grande mai ospitata, e la F-100, una delle barche più amate dall’Avvocato Gianni Agnelli, attraccata al Marina d’Arechi per una settimana.

Lascia un Commento