Mareggiata ad Ascea, danni sul Lungomare

Il maltempo delle ultime ore ha provocato disagi anche nel Cilento.

Disagi ad Ascea a causa di una violenta mareggiata che si è registrata tra questa notte e le prime ore della mattinata.

Le onde che si sono infrante con violenza lungo il litorale hanno causato il crollo del muretto di contenimento e del marciapiede del Lungomare. Abbattuto anche un palo della linea telefonica; danni per fortuna non ingenti, si sono segnalati a delle strutture balneari.

Testimoni parlano di onde alte fino a due metri e mezzo che a causa anche dell’erosione costiera sono giunte fino al Lungomare trascinando con sé sabbia, detriti e pietre. La situazione al momento è in miglioramento. Spetterà al Comune fare la conta dei danni e successivamente intervenire per il ripristino del tratto costiero.

Lo scorso anno un fenomeno simile si registrò lungo il litorale di Casal Velino.

Lascia un Commento