Maratea (PZ) – Scivola e sbatte sugli scogli, muore 17enne

Tragedia in riva la mare ieri sera a Maratea. Un ragazzo di 17 anni, Carlo Perretti, di Potenza, è morto dopo essere scivolato e aver battuto la testa contro uno scoglio. Il ragazzo, che si trovava a Maratea in vacanza con la famiglia, era in compagnia di alcuni amici su una spiaggia in località Marina di Maratea. Avrebbe perso l’equilibrio scivolando sugli scogli. E’ stato soccorso dal personale del 118, arrivato sul posto con un’eliambulanza, ma a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione effettuati dai sanitari. I Carabinieri stanno ascoltando le persone presenti sulla spiaggia e stanno effettuando ulteriori accertamenti sulla dinamica dell’incidente.

Lascia un Commento