Maratea (PZ) – Primo porto italiano comandato da una donna

Per la prima volta una donna sarà al comando di un porto italiano: è il tenente di vascello Tiziana Manca. Unico sbocco sul mar Tirreno della Basilicata, Maratea ha una grande importanza logistica in quanto meta d’obbligo per tutte le imbarcazioni dirette, ad esempio, alle isole Eolie. Romana, laureata in Giurisprudenza, Tiziana Manca è tenente di vascello dal settembre 2004, ed è stata in servizio alla capitaneria di Porto di Civitavecchia con incarichi operativi. Dal 4 settembre la Manca subentrerà a Gian Luca Traversa al comando dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea, la cui competenza si estende da Sapri fino a Diamante. Il porto di Maratea dispone di 550 posti barca

Lascia un Commento