Manutenzione e messa in sicurezza delle scuole, dalla Regione 3,5 milioni di euro

Ammontano a 3,5 milioni di euro i fondi messi a disposizione dalla Regione Campania in favore della Provincia di Salerno per eseguire i lavori di manutenzione e messa in sicurezza degli edifici scolastici. 

Da Palazzo Sant’Agostino spiegano che 5 interventi sono attualmente in corso per un investimento di 1 milione e 600mila euro. Altri 12 interventi partiranno entro il prossimo dicembre, per una spesa di 1 milione e 900mila euro provenienti dal Fondo diritto allo studio della Regione Campania. I lavori saranno eseguiti rispettando un preciso calendario per evitare che vengano svolti tutti nello stesso periodo e consentire la regolare prosecuzione delle attività didattiche.

Gli interventi riguardano il ripristino delle facciate, delle pareti e degli intonaci, la riparazione degli infissi, la sostituzione delle vetrate, la ristrutturazione dei bagni e l’adeguamento degli impianti.

Poi ci sono gli interventi previsti nel piano triennale di edilizia scolastica della Regione Campania che vanno approvati dal Ministero dell’Istruzione.

L’ultimo intervento finanziato nell’ambito del piano triennale ha riguardato l’Istituto “Pisacane” di Sapri. Il prossimo dovrebbe essere quello per la Cittadella Scuola di Sarno per il secondo lotto.

Si interviene in vari settori come la verifica della vulnerabilità sismica e la sicurezza antincendio. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento