MANOVRA – Per Cirielli da Monti arriva solo demagogia

Il presidente della Provincia di Salerno, Edmondo Cirielli, deputato Pdl, a difesa delle Province, contro i provvedimenti della manovra “Salva Italia” del governo Monti che prevede il taglio della giunte provinciali, dopo il ridimensionamento dei consigli. “E’ deludente e demagogico il discorso del premier Monti in tema di risparmi”, afferma Cirielli spiegando che le Province rappresentano meno del 2% della spesa della burocrazia. Secondo il parlamentare-presidente, è la dimostrazione che si continua senza criterio e con superficialità ad affrontare il tema dello snellimento della macchina burocratica. “Non una parola – afferma Cirielli – sulla miriade di enti inutili che continuano a pesare sui cittadini e che costano in maniera assurda, né soprattutto un piano serio per uscire dalla morsa della speculazione internazionale”. A giudizio del presidente della Provincia si continua a scaricare l’odio dell’antipolitica sugli Enti locali, Comuni e Province, unico presidio e reale punto di riferimento per i cittadini.

Una risposta

  1. Francesco 06/12/2011

Lascia un Commento