Manca il materiale. I magistrati dell’ufficio del Giudice di Pace di Buccino costretti a fare la colletta

rosaria rita izzi

Hanno rischiato il avere il terzo inverno consecutivo senza acqua nè riscaldamenti i dipendenti dell’Ufficio del Giudice di Pace. Qualche giorno fa la situazione sembra rientrata ma i problemi non sono finiti. Manca la carta, il toner per la stampante e finanche le marche da bollo.
I magistrati, per continuare il loro lavoro, sono costretti a fare delle collette.

Lo ha dichiarato al microfono di Mariateresa Conte il giudice Rosaria Rita Izzi.

Riascolta l’intervista
Giudice di pace a Buccino, Rosaria Izzi

Una risposta

  1. Gregorio Fiscina 08/02/2017

Lascia un Commento