Maltrattava la madre, a Sapri arrestato un 47enne


Tecnocasa cerchi lavoro

Arrestato a Sapri un uomo di 47 anni con le accuse di aver maltrattato e persino minacciato di colpire con un’ascia la madre. Si tratta di un pastore che i carabinieri hanno arrestato. Nel ricostruire i fatti i militari hanno accertato che ci sarebbero ragioni legate ad una eredità. Già un anno fa l’avrebbe costretta a ricorrere alle cure dei sanitari.

Cartolina Tecnocasa ti stiamo cercando

La donna, 69 anni, originaria di Casaletto Spartano, vive con un altro figlio che di fronte all’ennesimo caso di violenza ha denunciato quanto accaduto. 

L’uomo, dopo la convalida dell’arresto da parte del Gip del Tribunale di Lagonegro, è tornato a piede libero, in attesa di un eventuale processo per le accuse di maltrattamenti in famiglia e minaccia a mano armata.

 

 

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Tecnocasa cerchi lavoro

Lascia un Commento