Maltrattava e minacciava la madre per avere soldi. Arrestato 31enne a Sala Consilina

Un 31enne di Sala Consilina è stato arrestato oggi per maltrattamenti nei confronti della madre 50enne.

Al giovane è stato posto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima e l’allontanamento dalla casa familiare.

Il 31enne minacciava la madre anche con comportamenti violenti, umiliazioni, ingiurie e percosse  per avere soldi anche per acquistare droga.

Fondamentali sono state le testimonianze dei familiari e degli amici della donna. Il giovane, come disposto dall’Autorità giudiziaria, non potrà avvicinarsi alla madre né comunicare con lei.

Lascia un Commento