Maltrattamenti alla ex convivente, in manette 36enne di Agropoli

Un 36enne di Agropoli è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti e violenze nei confronti dell’ex convivente.

Le indagini sono state effettuate a seguito di alcune denunce della vittima anche a seguito di alcune minacce telefoniche, durante l’estate dello scorso anno, da parte dell’uomo.

Il 36enne ora è rinchiuso nel carcere di Vallo della Lucania.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento