Maltrattamenti alla compagna, arrestato 35enne di San Cipriano Picentino

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Un 35enne residente a San Cipriano Picentino è stato arrestato martedì scorso dai carabinieri di Salerno poiché responsabile di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata, lesioni personali e detenzione di arma alterata.

E’ stata la compagna, una 38enne di origine russe, ad inoltrare la richiesta di aiuto al 112 riferendo di aver subito lesioni e minacce nell’abitazione del compagno a San Cipriano Picentino.

I carabinieri, giunti subito sul posto, hanno bloccato l’uomo.

 

Nel corso della perquisizione hanno trovato una pistola a salve alterata in modo da poter esplodere colpi reali, un serbatoio per la stessa pistola e 10 cartucce.

Il 35enne è stato messo ai domiciliari.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp