Maltratta la moglie nel centro di accoglienza, arrestato 37enne nigeriano nel Vallo di Diano

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Le Cotoniere Saldi

Un 37enne di origini nigeriane già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia in famiglia e lesioni personali.

I militari sono intervenuti in un centro di accoglienza per stranieri ad Atena Lucana, dove l’uomo è ospite insieme alla moglie e ad un figlio di pochi mesi, e lo hanno sorpreso mentre aggrediva la consorte.

La donna ha riportato varie contusioni al viso, ed è stato necessario condurla in ospedale, a Polla.

Secondo le indagini dei carabinieri, la donna subiva maltrattamenti da parte del coniuge dal dicembre 2017. Il nigeriano è stato quindi arrestato e è posto ai domiciliari

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Le Cotoniere Saldi
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento