MALTEMPO – Timori per la piena del fiume Calore

A Capaccio “la situazione è al momento sotto controllo ma potrebbe degenerare". Lo ha detto il comandante dei vigili del fuoco di Salerno Paolo Moccia. Nel comune cilentano diverse località sono state colpite dalla esondazione del fiume Sele e si contano diverse centinaia di sfollati. I soccorsi sono in azione ma, spiega il comandante Moccia, quello che si teme è la piena del fiume Calore, corso d’acqua che si immette nel fiume Sele e che quindi potrebbe contribuire ad aumentare nettamente il livello".

Lascia un Commento