Maltempo in tutto il Salernitano, danni e disagi per pioggia e vento forte

L’ondata di maltempo che sta investendo da ieri sera anche la provincia di Salerno con abbondanti piogge e forte vento sta provocando già molti disagi e sono già numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per alberi spezzati, sottopassi allagati, così come sono stati invasi dall’acqua garage e vani terranei. Interventi anche per intonaci pericolanti. Mareggiate lungo le coste.

I disagi maggiori si registrano nell’Agro nocerino sarnese dove già ieri i sindaci di Sarno, Nocera Inferiore e Nocera Superiore hanno disposto la chiusura delle scuole per la giornata di oggi. A Battipaglia a rischio esondazione il fiume Tusciano nel tratto di via De Crescenzo.

A causa delle avverse condizioni meteo la Protezione Civile regionale ha inviato alle autorità competenti un avviso di allerta di criticità idrogeologica moderata sia in relazione a possibili fenomeni di dissesto geologico, come frane ed erosioni, sia per eventuali allagamenti.

Aggiornamenti ore 10:00

E’ preoccupante nelle ultime ore la situazione creatasi a causa del maltempo nella città di Battipaglia dove una decina di famiglie sono state sgomberate in via De Crescenzo a causa dell’esondazione del fiume Tusciano che ha allagato l’intera zona. Sul posto i carabinieri, vigili del fuoco, polizia locale e protezione civile.

Lascia un Commento