MALTEMPO – Frane e allagamenti

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per ripristinare la circolazione dei treni sulla linea Salerno-Napoli via Cava de’ Tirreni, interrotta da una frana caduta sui binari presso la stazione di Vietri sul Mare, molto probabilmente provocata dalle abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi e della notte. Per garantire i collegamenti alcuni treni percorrono itinerari alternativi, altri sono sostituiti con autobus. Notevoli i disagi a studenti e pendolari. Ma ancora una volta è la cittadina alle porte della costiera a subire le maggiori conseguenze. Una frana ha riguardato anche l’area della Napoli-Salerno dove si trovava il vecchio casello di Vietri Sul Mare. 

A Sarno i Vigili del fuoco sono intervenuti in via Tuostolo per mettere in sicurezza un muro pericolante di una 50ina di metri. Interventi dei caschi rossi anche ad Agropoli per l’allagamento di alcuni vani terranei. Problemi per le mareggiate anche sulla litoranea a sud di Salerno ai confini con Pontecagnano. La forza del mare ha trascinato detriti sulla strada.

Lascia un Commento