Maltempo. Confesercenti: “Curare il territorio contro rischio idrogeologico ed erosione costiera”

“Siamo un Paese dalla grandi eccellenze ma anche dalle grandi emergenze, di fronte alle quali siamo sempre più impreparati”.

A dirlo è Raffaele Esposito, presidente di Confesercenti Salerno, che il giorno dopo la forte ondata di maltempo che ha colpito anche la provincia di Salerno, commenta gli effetti della pioggia e del forte vento che hanno provocato danni, fortunatamente non alle persone, con alberi sradicati e rami spezzati, con disagi per la viabilità e con forti ripercussioni sulle colture agricole.

Al microfono di Carmela Santi, esposito evidenzia  la necessità di curare maggiormente il territorio, perché i fenomeni diventano sempre più violenti, per debellare, in particolare, il rischio idrogeologico e l’erosione costiera.

Raffaele Esposito

Lascia un Commento