Maltempo, acqua torbida nel Golfo di Policastro. Si consiglia di non berla

Il maltempo delle ultime ha provocato un intorbidimento delle sorgenti di acqua che dunque sgorga dai rubinetti, nel Golfo di Policastro, con una preoccupante colorazione marrone

 La Consac la società che gestisce il servizio idrico, ha reso noto che si tratta di un fenomeno naturale, destinato ad esaurirsi con il miglioramento delle condizioni meteo.

Intanto ai residenti nei comuni di Sapri, Vibonati, Ispani e Santa Marina è consigliato di non utilizzare la risorsa idrica per scopi potabili ma di impiegarla solo per gli altri usi cui è preposta. Tuttavia, fa sapere Consac, non si prevedono danni alla salute umana.  

Maggiori informazioni è possibile averle contattando il numero verde 800830500

Lascia un Commento