MALTEMPO – a Cava de Tirreni, numerosi interventi della protezione Civile

Battesimo di fuoco ieri a Cava de’ Tirreni per il piano di protezione civile messo a punto pochi giorni fa dal sindaco Marco Galdi e dall’assessore alla Protezione Civile, Vincenzo Lamberti, e perfezionato nella sua attuazione dal responsabile della Protezione Civile comunale, Vincenzo Salsano. Quindici volontari con cinque mezzi e con ausilio dei volontari civili sono stati impegnati per tutta la giornata di ieri per rispondere alle decine di chiamate di soccorso, giunte alla centrale operativa della Protezione Civile. Tra gli interventi più importanti quello per il soccorso ad una mamma con un bambino, rimasta impantanata nella sua autovettura in via Arti e Mestieri. Numerosi altri interventi sono stati eseguiti sulla strada che congiunge Santa Lucia alla frazione S. Anna per aiutare i residenti a svuotare cantine, garage e depositi invasi dall’acqua. Per tutta la giornata gli uomini della Protezione Civile cavese hanno effettuato la pulizia di caditoie, tombini e cunette per favorire il deflusso delle acque piovane.

Lascia un Commento