Maiori: Scoperta piantagione di canapa indiana

Una piantagione di canapa indiana è stata scoperta e sequestrata ieri sera dai carabinieri della compagnia di Amalfi in località San Vito nel territorio di Maiori. I militari hanno sequestrato 450 piante di un altezza di circa 3 metri ciascuna per un peso complessivo di circa 5 quintali. La piantagione era in prossimità di una sorgente d'acqua e islocata su due piazzole. Sono in corso indagini per risalire ai responsabili della coltivazione che avrebbe fruttato un ricavo di circa 500 mila euro.

Lascia un Commento