Maiori (SA) – Sequestrato oltre un quintale di tonno rosso e pesce spada novello

Oltre un quintale di di pesce spada e tonno rosso ancora allo stato novello è stato sequestrato dai militari della Sezione Operativa Navale di Salerno della guardia di Finanza nell’ambito della intensificazione dei servizi di repressione dei traffici illeciti sul mare disposti dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli. L’operazione si è svolta nel porto del comune di Maiori. Ingente il danno alla fauna marina se si considera che i pesce spada e i tonni adulti possono raggiungere anche il peso di 2/3 quintali, mentre quelli sequestrati pesavano solo qualche chilo. Un pescatore non professionale, ma semplice diportista è stato denunciato. Il pescato è stato devoluto in beneficenza ad un istituto caritatevole della città.

Lascia un Commento