Maiori festeggia la “sua” S.Maria a Mare in attesa del 250esimo anno dell’incoronazione della statua lignea

Una grande festa che dà il via all’Anno Straordinario mariano dedicato a S. Maria a Mare in occasione del 250° Anniversario dell’Incoronazione della Statua lignea avvenuto il 13 Agosto 1769.

Maiori festeggia la “sua ” Santa Maria a Mare. Un culto antichissimo che risale a 524 anni fa con la miracolosa traslazione della Statua lignea di S. Maria a Mare dall’Altare laterale all’Altare Maggiore, avvenuta nel 1494. Si racconta che quel 4 Agosto sera, la Chiesa era avvolta da una luce abbagliante, come se ci fosse un enorme incendio e di come la Venerata Statua fu ritrovata sull’Altare maggiore senza che nessuno la spostasse manualmente. 

Un forte sentimento di devozione che va avanti da più di ottocento anni, e ininterrottamente, il 15 agosto di ogni anno, la Collegiata Santuario di S. Maria a Mare è stracolma di persone, provenienti non solo da Maiori, ma dall’intera Costiera Amalfitana, vogliose di rendere omaggio alla Vergine. Un rito talmente forte che travalica anche i confini della fede. Lo scorso anno, anche il famoso stilista Stefano Gabbana pubblicò su instagram la foto della statua della Madonna con i suoi meravigliosi mantelli preziosi e multicolorati.

Lascia un Commento