Madonnina decapitata e scritte blasfeme in un palazzo a Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sconcerto a Torrione, quartiere orientale della città di Salerno, dove  è stata sfigurata una statuetta di ceramica raffigurante una Madonna.

La statuetta è stata ritrovata in pezzi, decapitata, accompagnata da scritte offensive.

La scoperta è stata fatta questa mattina dai residenti. La piccola statua della Madonna si trovava all’interno di un portone, in una zona già presa di mira da vandali. Pochi giorni fa infatti sono state disegnate delle svastiche lungo i muri della palazzina.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento