Luci d’artista: ospite Sergio Caputo con i trent’anni di ‘Un sabato italiano’

Sergio Caputo celebra i 30 anni di “Un Sabato Italiano” con tre grandi eventi: una tournèe che lo sta portando nelle piazze e nei club principali dell’Italia ( due date si sono svolte con grande successo anche in Campania, a Napoli e a Salerno), un libro che è una vera e propria autobiografia del cantante e il remake del disco “Un sabato italiano”, in chiave jazz, con l’aggiunta di due inediti, tra cui il brano “C’est moi l’amour” scelto per il lancio del nuovo lavoro discografico.

 “Quando ho scritto e registrato le canzoni di questo album, non avrei mai immaginato che trent’anni dopo esse sarebbero state amate da persone che nel 1983 non erano ancora nate. Ciò accade perchè – me ne rendo conto oggi – le emozioni e le storie che raccontavo non avevano tempo, ed altre generazioni vi si sarebbero riconosciute in futuro.  Nel trentennale dell’album ho provato forte il bisogno di tornare in studio e risuonare questi pezzi, per sentirli di nuovo miei, dopo averli cantati e suonati per trent’anni anni in tutti i modi possibili e coi  musicisti più disparati, anche in America,  che è il posto da dove il jazz e lo swing sono venuti.”

Sergio Caputo sarà ospite della prossima puntata di Luci d’artista, in onda venerdì 3 gennaio alle 18:00 su Radio Alfa in replica alle 10:00 e alle 17:00 di domenica 5 gennaio.

Ascolta l'intervista in podcast

Lascia un Commento