Luci d’artista: ospite Pierpaolo Capovilla con il suo disco Obtorto Collo

"Obtorto Collo" è il debutto solista di Pierpaolo Capovilla. Un disco scuro e romantico come è stato definito, che contiene undici canzoni.

Volutamente lontanissimo dal suono de Il Teatro degli Orrori, il nuovo album di Capovilla è più vicino alla canzone francese, che alla tradizione cantautorale italiana.

Tutti i brani sono stati scritti da Pierpaolo Capovilla, autore di tutte le liriche, e da Paki Zennaro, musicista veneziano e storico collaboratore di Carolyn Carlson, la regina della coreografia contemporanea mondiale. La produzione dell'album è stata affidata alle mani esperte di Taketo Gohara, ad eccezione di due brani tra i quali il singolo Dove Vai, co-prodotta da Giulio Ragno Favero.

"È il lavoro più autobiografico che abbia mai fatto” ha raccontato Capovilla, che ha deciso di dedicare un brano del disco “82 ore” alla tragica vicenda di Francesco Mastrogiovanni, morto all’ospedale di Vallo della Lucania, nel 2009, in regime di Trattamento sanitario obbligatorio.

Pierpaolo Capovilla sarà ospite della prossima puntata di Luci d’artista in onda venerdì 4 luglio alle 18:00 su Radio Alfa, in replica domenica 6 luglio alle 17:00.

Ascolta l'intervista in podcast
 

Lascia un Commento