Luci d’artista a Salerno, boom di presenze nel primo week-end

E’ stato un boom di visitatori nel primo week end di Luci d’artista a Salerno. Sabato sera e domenica c’è stato un vero assalto alla villa comunale e alle  altre location più strategiche delle installazioni luminose realizzate per questa 13/ma edizione dalla francese Blachere Illumination.

Oltre alla villa comunale, ressa a piazza Flavio Gioia dove è stato realizzato il tempio di Nettuno, all’acquario dentro l’area verde di via Roma e affollatissimo Corso Vittorio Emanuele ed i vicoli dei Mercanti. Le luci quest’anno sono cangianti ed offrono varie sfumature di colore.  E come sempre quando arriva tanta gente in città non mancano i disagi alla viabilità per la caccia al parcheggio più vicino al centro cittadino.

Lascia un Commento