Luci d’Artista a Salerno; attesa per il ricorso al Tar. Fiducioso il direttore di Confcommercio

L’installazione delle Luci d’artista, nonostante il ricorso al Tar della Blachere che sarà discusso il 24 ottobre, è iniziata e l’amministrazione comunale di Salerno ha avviato le necessarie procedure per predisporre il servizio supplementare e di rafforzamento del Trasporto Pubblico Locale, sia della Metropolitana che di BusItalia Campania, per limitare la mobilità urbana nelle zone centrali della città.

Nei giorni scorsi la Confcommercio aveva stimato in circa 20 milioni di euro il danno economico eventualmente derivante dalla mancata realizzazione dell’evento.

Stamani, a Radio Alfa è intervenuto sulla vicenda il direttore provinciale della Confcommercio, Mariano Lazzarini, che si dichiara fiducioso sulla realizzazione dell’evento.

Ascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia 
Mariano Lazzarini (Dir Confcommercio) su Luci d’artista

Lascia un Commento