Lotta all’abusivismo e alla contraffazione a Salerno. Blitz del sindaco Napoli

Contro l’abusivismo commerciale in campo anche Vincenzo Napoli, sindaco facente funzioni di Salerno, che sabato ha personalmente condotto, con l’ausilio della Polizia Municipale, un’ispezione in diverse zone del territorio cittadino, con particolare attenzione al centro città. Le operazioni sono proseguite anche domenica con il supporto della Guardia di Finanza, così come stabilito in un accordo siglato venerdì scorso dal Comune con Questura e Prefettura di Salerno. 

L’assessore al Commercio, Franco Picarone, assicura il pugno di ferro contro gli ambulanti abusivi, ma anche nei confronti di chi acquista merce contraffatta per i quali sono previste multe fino a 7mila euro.

Corpi interforze continueranno a pattugliare i luoghi sensibili soprattutto nei fine settimana. Inoltre, per giovedì prossimo la Prefettura ha accolto la richiesta di convocare la riunione dell’Osservatorio contro la contraffazione e l’abusivismo, composta da Prefetto, Questore, tutti i corpi di Polizia, compresi i Vigili Urbani e Comune.  

Lascia un Commento