Lotta a Bullismo e Cyberbullismo, a Salerno “Vorrei ma non posto”. Ascolta l’intervista

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Nella giornata nazionale della lotta al cyberbullismo a Salerno presso il Centro sociale si è svolto l’evento conclusivo del progetto “Vorrei ma non posto”, per la lotta contro il bullismo.

Il progetto, dell’Associazione “A voce Alta” è partito agli inizi di novembre ed ha coinvolto i ragazzi delle scuole medie, delle superiori e anche dell’Università di Salerno.

 

Ha riscosso molto successo anche lo sportello per l’ascolto degli studenti dove molti hanno chiesto consigli o sostegno psicologico.

All’incontro conclusivo si oggi a Salerno il dj e producer Marco Montefusco e alcuni giocatori della Salernitana, ma soprattutto tanti studenti che hanno anche letto delle testimonianze. E’ stato distribuito anche un decalogo informativo con regole e consigli.

Noi a Radio Alfa ne abbiamo parlato con Simona Lombardi dell’Associazione A Voce Alta
Simona Lombardi progetto Vorrei ma non posto

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento