Localizzato a Nocera Inferiore il camion che ha travolto e ucciso una donna in Piemonte

E’ stato localizzato a Nocera Inferiore il camion che avrebbe travolto e ucciso Giuliana Minuto, venerdì mattina, in corso Moncalieri a Torino.

Le indagini della polizia municipale sono partite da un fotogramma di una delle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso il camion Iveco Stralis sul luogo dell’incidente.

Già da venerdì era stato diramato un bollettino di ricerca in tutt’Italia poiché era stato chiaro fin da subito che quel tir era diretto quasi sicuramente fuori dal Piemonte.

Il mezzo è stato identificato e messo sotto sequestro in un cantiere di Nocera Inferiore dove polizia municipale e carabinieri, con la scientifica, sono al lavoro per esaminare il mezzo e accertare se si tratti davvero del tir che ha ucciso la donna.

Secondo gli investigatori il conducente del mezzo pesante potrebbe non essersi accorto di nulla agganciando la donna che stava attraversando la strada con la parte posteriore del mezzo. Oggi la scientifica analizzerà il cellulare del conducente.

Lascia un Commento