LIVORNO – Varato Il Leone di Caprera

Si è svolta ieri a Livorno la cerimonia del “varo museale” del Leone di Caprera, l’imbarcazione che nel 1880 attraversò l’oceano Atlantico con a bordo tre coraggiosi marinai italiani, Vincenzo Fondacaro di Bagnara Calabra, Orlando Grassoni di Ancona e Pietro Troccoli di Marina di Camerota. La piccola baleniera, restaurata da ARIE, Associazione per il Recupero delle Imbarcazioni d’Epoca, è tornata alla vita nell’esatta ricorrenza del suo arrivo nella città toscana, il 9 giugno del 1881. Per l’occasione, l’Arie ha voluto anche dedicare al Leone di Caprera uno speciale annullo filatelico delle Poste Italiane, apposto sulle cartoline commemorative appositamente stampate. Il Leone di Caprera potrà essere ammirato per la prima volta dal pubblico, a La Spezia, da domani al 16 giugno, nel corso della Festa della Marineria.

(nella foto il Leone di Caprera restaurato)

Lascia un Commento