Lite tra extracomunitari ad Eboli, una persona ferita. Non è grave

Indagini in corso ad Eboli per una lite scoppiata in riva al mare a seguito della quale un uomo, di nazionalità straniera, è stato colpito con un coltello o con delle forbici alla spalle, al petto e a un piede.

I carabinieri lo hanno trovato sotto un’auto, dove si era nascosto per salvarsi la vita dopo essere stato colpito, secondo il suo racconto, da un connazionale, collega di lavoro nella stessa azienda agricola di Campolongo.

Il ferito non è in gravi condizioni e, dopo essere stato portato in ospedale per le prime cure, è stato ascoltato dai carabinieri.

Da capire le motivazioni, il numero delle persone coinvolte e la posizione del ferito.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento