Lite in un bar a Salerno dopo aver rubato dei dolci, arrestati due giovani

Due cittadini di origine marocchina, senza fissa dimora, si sono resi protagonisti la scorsa notte a Salerno di un'accesa discussione con il proprietario di un bar di Via Roma.

I due di 28 e 29 anni hanno rubato alcuni dolciumi e, inseguiti dagli addetti del bar, hanno iniziato a discutere animatamente.

I poliziotti sono intervenuti per sedare la lite ma i due giovani, brandendo alcuni cocci di bottiglia e in forte stato di alterazione psicofisica probabilmente dovuta all’assunzione di alcolici, hanno opposto resistenza scagliandosi contro gli agenti.

Nonostante le lievi ferite, gli agenti sono riusciti a bloccare e ad arrestare i due giovani portandoli immediatamente in Questura.

I due due sono stati condotti al carcere di Fuorni in attesa del rito di convalida. 

Lascia un Commento