L’impianto rifiuti di Vallo Scalo potra’ essere riaperto

L’impianto rifiuti di selezione del secco di Vallo Scalo potrà essere riaperto.

Il Consiglio di Stato ha quindi accolto il ricorso presentato dal commissario del Corisa 4, Giuseppe Vitale, contro la sospensiva dell’autorizzazione decisa dalla Regione lo scorso anno.

L'impianto garantirà un risparmio dei costi nella gestione dei rifiuti che non dovranno essere più trasferiti quindi negli impianti privati di Battipaglia ed Eboli.

Ora bisognerà avviare le operazioni di ripristino e adeguamento dell’impianto e il Consorzio dovrà presentare un progetto per la ripresa delle attività. Gli operai poi potranno tornare a lavorare.

Lascia un Commento