Libia: Morto militare salernitano

Era originario di Salerno il maresciallo dei carabinieri Corrado Oppizio che pochi giorni fa è morto in Libia dove era componente del team di istruttori delle forze militari libiche. La causa del decesso sarebbe stata un malore. Il sottoufficiale, di 48 anni, operava in qualità di tutor nell’ambito della missione militare italiana in Libia per l'addestramento delle forze armate e di sicurezza locali. Il militare si è sentito male nel suo alloggio ed è stato prontamente soccorso dai colleghi e successivamente trasportato presso un vicino ospedale dove pero è deceduto. Il capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, appresa la notizia del decesso, ha espresso a nome delle forze armate e suo personale, il profondo cordoglio "per la scomparsa di un fedele servitore dello Stato impegnato in una missione fuori area".

Lascia un Commento