Lembo: “Procura esegue risanamento ambientale in sanità”

In merito alle inchieste sull’ospedale Ruggi di Salerno interviene il procuratore Corrado Lembo, spiegando che “la Procura di Salerno sta svolgendo un'azione di risanamento ambientale anche in ambito sanitario”. Lo ha detto a margine di un incontro per la presentazione di un convegno in programma venerdì. Lembo ha detto che sono state analizzate le singole situazioni penali, e ci sono circa 200 persone che saranno esonerate da responsabilità, almeno secondo la valutazione della Procura.
“Noi – ha concluso il procuratore – abbiamo ripetuto i controlli, proprio al Ruggi, riservatamente, per verificare se l'azione iniziale del nostro ufficio avesse sortito risvolti positivi sul piano del ripristino della legalità in questo settore. Non abbiamo accertato nessun episodio significativo di reiterazione delle condotte delittuose in precedenza accertate e questo ci fa ben sperare”.   

Lascia un Commento