LEGAMBIENTE: “Siamo tutti di Pollica”

A due mesi dall’assassinio di Angelo Vassallo, sindaco ambientalista di Pollica, Legambiente con l’approvazione del Consiglio Comunale del centro cilentano, lancia il sito internet www.siamotuttidipollica.it, grazie al quale chiunque si riconosca nell’esperienza di buon governo della località salernitana potrà acquisirne la Cittadinanza Virtuale. Da oggi, infatti, con un click, è possibile richiedere una carta d’identità simbolica emessa dal Comune per testimoniare la propria solidarietà alla comunità del Cilento. Tra i primi firmatari dell’iniziativa e quindi neo cittadini virtuali di Pollica Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, Don Luigi Ciotti, presidente Libera, Fabio Granata, deputato di Futuro e Libertà per l’Italia, Ermete Realacci, presidente onorario Legambiente, Amilcare Troiano, presidente Parco del Cilento e Vallo di Diano e molti altri.

Il sito, gestito da un gruppo di giovani professionisti della comunicazione, ha come obiettivo quello di creare un filo diretto tra tutti coloro che acquisiranno la cittadinanza onoraria per mantenere viva l’attenzione su quanto accade in questo territorio affinché il progetto del “sindaco pescatore” prosegua.

Lascia un Commento