L’Ebolitana giocherà le prossime due gare casalinghe a porte chiuse

ebolitana-portici postpartita

Lo ha deciso il Giudice sportivo, dopo aver letto i referti del post gara tra Ebolitana e Portici, finale di Coppa Italia, giocata mercoledì allo “Squitieri” di Sarno e persa 3-2 dagli eburini.
Per i disordini scoppiati all’esterno del campo, alla società biancazzurra è stata comminata pure un’ammenda di 1.250 euro. Ieri i componenti dell’ufficio tecnico del Comune di Sarno hanno anche fatto un sopralluogo allo “Squitieri”, valutando i danni subiti dall’impianto: sono stati divelti ventitré sediolini in Tribuna ed è stata danneggiata la rubinetteria dei bagni. Un danno di circa 3.000 euro.
Nelle prossime ore, grazie anche alle immagini riprese dagli agenti della Questura, scatteranno i primi DASPO a carico dei responsabili dei tafferugli post gara.

Lascia un Commento