L’azione terapeutica della musica. La filosofia della Med Free Orkestra creata da Francesco Fiore

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Quattro Paesi, tre continenti e cinque lingue diverse, la Med Free Orkestra è un'ensemble multietnica composta da diciassette musicisti provenienti da vari paesi del mondo, dall'Est all'Ovest, dal Nord e soprattutto dal Sud in un intrecciarsi di sonorità e di emozioni. La MED FREE ORKESTRA si è inventata il world pop… uno stile dal fascino trascinante da ammaliare anche grandi scrittori, come Erri De Luca, da tempo amico dell’orkestra e molte volte sul palco coi musicisti o artisti del calibro di Ennio Fantastichini, Claudio Santamaria, Andrea Satta, Baba Sissoko, Paola Turci, Franky HI NGR, Yannis Vassilakos, Nobraino, Roy Paci, Mbarka Ben Taleb e tanti altri.

A creare tutto ciò un salernitano, Francesco Fiore, che insieme ai suoi ragazzi, crede fortemente nell’azione “terapeutica” della musica anche nella battaglia alla povertà o nella sfida dell'accoglienza. La Med Free Orkestra è stata inviata anche a portare il proprio messaggio nei luoghi disperati delle migrazioni. 
Radio Alfa ha raccolto la toccante testimonianza di Francesco Fiore. 

Riascolta l'intervista realizzata da Ersilia Gillio

Francesco Fiore

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento